Ripristiniamo il diritto alla salute e la legalità

Oggi per il mio compleanno vi ho voluto fare un regalo. Ho chiesto al Ministro Giulia Grillo di voler considerare la riadozione del Piano Ospedaliero Campano per ripristinare il diritto alla salute e la legalità.

Ho chiesto di revocare la nomina al Commissario De Luca, e di far avviare un procedimento disciplinare per far decadere il Direttore Generale dell’ASL AV Morgante a causa delle reiterate violazioni della normativa sulla trasparenza.

Il miglior regalo è una sanità pubblica e di qualità per tutti.

 

(clicca sull’immagine per leggere il PDF)

 

Commenti

  • Concordo in pieno, soprattutto con l’idea di cacciare via quell’impunita della Morgante, dopo le vicende dell’Aias …… i concorsi..con la stessa arroganza ed assenza di trasparenza di chi pensa di avere ancora le spalle coperte, ma così non dovrebbe essere.
    Crediamo nel Ministro…e ancor di più nel Procuratore della Repubblica di Avellino

  • E che dire di quanto sta accadendo nella Continuità Assistenziale! Riduzioni di organico, assenza di zone disagiate e sottrazione dell’indennità prevista dall’art.35 dell’Accordo Integrativo Regionale. Tutto questo senza Delibere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>