Approvato Ordine del Giorno alla Camera per il commissariamento delle opere

Stamane è stato approvato alla Camera dei Deputati un ordine del giorno finalizzato ad ottenere il commissariamento di varie opere viarie ed autostradali in Provincia di Avellino.

Attualmente, nella Regione Campania, in provincia di Avellino, la realizzazione di opere viarie di primaria importanza per il territorio è bloccata o fortemente rallentata, a causa di sopravvenuti ostacoli di varia natura nella fase esecutiva. Trattasi, nel caso specifico, dei lavori di realizzazione non ancora partiti della strada “Manna – svincolo di Ariano Irpino”, oggetto di accordo di programma dall’anno 2007, ed inserita sulla direttrice Contursi – Termoli, nonché dei lavori di adeguamento sul tratto autostradale A-16, da anni caratterizzati da rallentamenti ed interruzioni.

Nei comuni della Provincia di Avellino, soprattutto in quelli della Valle Ufita e della Valle del Cervaro, per di più inseriti in un contesto già problematico sul piano socio-economico ed occupazionale, è necessario intervenire urgentemente affinché il sostegno alle attività produttive ed imprenditoriali venga garantito attraverso lo sblocco o la velocizzazione di opere stradali ed autostradali fondamentali per il territorio,

Attraverso l’approvazione del mio ordine del giorno, il Governo ha manifestato la possibilità di riassegnare risorse residue, relative a: lavori di completamento dell’abitato di Muro Lucano con la SS 401 Ofantina in località Nerico (circa 7,4 milioni di euro); lavori di completamento delle attività relative al collegamento A3 (Contursi) – SS 7var (Lioni) – A16 (Grottaminarda) – A14 (Termoli) – tratta campana strada a scorrimento veloce Lioni – Grottaminarda; interventi (totalità delle risorse residue) per gli interventi da completare nei territori di Campania, Basilicata, Puglia e Calabria nelle Aree di Sviluppo Industriale.

Non vi può essere sviluppo socio-economico, nelle aree interne della Campania, senza il potenziamento delle infrastrutture, come Movimento 5 Stelle, ci impegneremo fino in fondo per questo obiettivo.

Pubblicato in Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>